INVEOR P

Il regolatore di velocità a piastra dissipatrice INVEOR P consente l'integrazione singola nella linea di trasmissione senza rinunciare ai vantaggi di una produzione in serie. Questo si ottiene tramite una piastra dissipatrice standard che trasferisce il calore residuo dell'elettronica su un elemento dissipatore di calore dell'applicazione del cliente. In questo modo si ottiene una completa integrazione nell'involucro e il ciclo di refrigerazione dell'applicazione del cliente e viene contemporaneamente evitata una "costruzione involucro nell'involucro". È anche possibile adattare INVEOR P in maniera ottimale alle principali interfacce dell'ambiente di applicazione grazie alle sue possibilità di configurazione. "Smart connections." su 5 livelli.

1. INVEOR P

    Le cinque taglie di potenza motore che spaziano da 0,25 fino a 22 kW, possono venire integrate completamente nel sistema di azionamento grazie alla piastra dissipatrice standardizzata.

Famiglia prodotto INVEOR P:

La famiglia di prodotto INVEOR P è disponibile in cinque taglie e copre un range di potenza compresa tra 0,25 kW e 22 kW in varianti monofase e trifase. Ogni taglia è dotata di una modello di piastra dissipatrice corrispondente alla potenza motore. Nella configurazione è possibile selezionare la taglia a seconda della potenza del proprio motore.

Concetto di regolatore di velocità decentrato, integrato completamente:

Con INVEOR P è stata creata una soluzione tecnica che consente ai system integrator e ai clienti di integrare completamente e in modo invisibile nei loro sistemi l'elettronica dei regolatore di velocità o di includerla in un involucro esistente. Questo è possibile attraverso una piastra dissipatrice (Cold plate) come interfaccia di raffreddamento per l'ambiente del sistema, senza dover sviluppare una costosa soluzione OEM su misura per il cliente.

Configurazione di entrata / uscita

Grazie alla selezione del circuito stampato applicazione integrato è possibile configurare il numero di entrate / uscite . 

Efficienza energetica

I regolatori di velocità INVEOR soddisfano i maggiori requisiti ai sensi delle direttive di progettazione ECO EN-50598

2. Comunicazione

Con CANopen, EtherCAT, Modbus, Profibus, Profinet e Sercos, l’INVEOR garantisce compatibilità con quasi tutti gli attuali ambienti di controllo. Il cliente può selezionare il sistema bus più adatto alle proprie esigenze, integrando INVEOR in modo ideale nell'ambiente di controllo della sua applicazione.

Ampie interfacce di comunicazione globali

La scelta del bus di campo dipende solitamente dal costruttore del controller utilizzato nel sistema, dall'area geografica, dai requisiti funzionali in termini di velocità e dimensione della rete e dalla disponibilità degli opportuni dispositivi di campo. La famiglia di prodotto INVEOR offre un grande numero di opzioni di comunicazione, le quali possono essere facilmente integrate nei processi di automazione esistenti senza necessità di deviare dai sistemi di bus di campo precedentemente utilizzati nell'applicazione. I sistemi di bus di campo possono essere selezionati come opzione.

3. Regolazione e monitoraggio

     A seconda delle necessità di comando sono disponibili un potenziometro, un'unità di controllo palmare MMI esterna, un terminale di comando touch-screen e un software PC. INVEOR può essere adattato per SoftPLC all'esigenza di applicazione.

Potenziometro

È prevista di default l'interfaccia per la connessione di un potenziometro. Il potenziometro è disponibile come accessorio INVEOR .

Unità di controllo palmare MMI

Per la messa in servizio, l’impostazione dei parametri e per l’assistenza, è disponibile la nostra unità di controllo palmare MMI*, flessibile e in grado di costituire un'alternativa al software PC. I parametri possono essere modificati, salvati e copiati da un dispositivo all'altro in forma di set di parametri (clonazione dispositivi). Inoltre è possibile specificare i valori di riferimento e visualizzare i valori istantanei. L'unità di controllo palmare MMI è disponibile come accessorio INVEOR.

Terminale di comando touch

È possibile automatizzare più regolatori di velocità INVEOR senza bus di campo, semplicemente utilizzando il terminale di comando touch.

Software PC INVEOR

L'utente riuscirà a interagire con l'interfaccia software intuitiva del PC praticamente senza assistenza. La messa in servizio, l’impostazione dei parametri e la clonazione degli assi di regolazione possono essere effettuate facilmente con l'ausilio dell'oscilloscopio. Identificazione automatica del motore, pre-impostazione dei parametri e visualizzazione del valore effettivo specifico per il cliente automatizzano e velocizzano la messa in servizio dell'applicazione.

SoftPLC a norma IEC 61131-3

INVEOR offre una soluzione soft PLC liberamente programmabile con accesso completo ai parametri del dispositivo e ai dati sullo stato. La programmazione e la rappresentazione possono avvenire in un diagramma a blocchi di funzioni (FBD), testo strutturato (ST) e un elenco di istruzioni (AWL). Sono disponibili 20 parametri tecnologici, che possono essere utilizzati per le funzioni specifiche della propria applicazione.

Ciascun INVEOR integra di serie la soluzione soft PLC.

4. Integrazione nel sistema

Grazie alla sua concezione di piastra dissipatrice INVEOR P può venire integrato a basso costo in quasi ogni sistema.

Integrazione a basso costo grazie a una concezione di piastra dissipatrice standardizzata:

La piastra dissipatrice di dimensioni compatte e liscia di INVEOR può venire collegata molto semplicemente e a basso costo con abbassamento termico disponibile. Le dimensioni risultanti delle piastre dissipatrici sono in tal caso un risultato della sufficiente resistenza alla flessione e compattezza, in cui è prevista una superficie piana circonferenziale per poter per esempio applicare qui un coperchio su misura per il cliente per aumentare la classe di protezione.

In questo modo la piastra dissipatrice standardizzata consente un semplice adattamento dell'abbassamento termico presente dell'ambiente dell'applicazione del cliente. Così vengono sfruttate le sinergie nell'applicazione del cliente per rilasciare nell'ambiente il calore disperso dell'elettronica di potenza. Per questa ragione non è più necessario integrare altri dispositivi meccanici di raffreddamento.  Le grandi riserve termiche di KOSTAL: l'elettronica di regolazione offre al cliente con la sua progettazione un margine di manovra fino a 85 °C nelle temperature ambiente dell'elettronica di potenza.

5. Tipo di controllo

Il concetto di regolazione dell'INVEOR è concepito in modo tale da poter essere attivato su tutti i motori, sia sincroni che asincroni.

Controllo orientamento di campo senza sensore per motori sincroni e asincroni

Rispetto ai processi controllati con controllo tensione/frequenza, l’INVEOR raggiunge una coppia iniziale migliorata, miglior grado di efficienza e una qualità di controllo ottimizzata. In questo modo è possibile fare a meno del costoso feedback da encoder per la posizione angolare.

 

INVEOR supporta motori sincroni e asincroni delle classi di efficienza energetica IE1 fino a IE4 ai sensi di IEC/EN-60034-30-1

Identificazione motore automatica

Per accelerare la messa in servizio del regolatore di velocità con i motori, la famiglia INVEOR offre un'identificazione automatica del motore. Per avviare il processo di identificazione è sufficiente inserire i dati presenti sulla targhetta del motore.